Articles

Numb

In Society on September 14, 2007 by Pino

Sono stato indeciso fino all’ultimo secondo se scrivere questo post in un poco elegante italiano o in un pessimo inglese. Come vedete, ho optato per la prima. Perchè in italiano oggi? Non sono scazzato, non ho nulla contro l’inglese, sono di buon umore. Ma voglio credere che questo post possa essere letto da più italiani possibili ed eccomi a bloggare in italiano (o quello che è rimasto).
Come molti sanno, ho a disposizioni delle TV in ufficio con le quali possiamo controllare le attività della concorrenza nei vari paesi in cui facciamo business: oggi ho potuto finalmente avere accesso al canale televisivo per me più importante, Italia1. Che panorama desolante😦 Sono stato definitivamente troppo tempo lontano dall’Italia (e dalla TV in generale, sempre che ci sia differenza tra TV e Italia:mrgreen: ) per riuscire a sopportarla. No, non la TV, l’Italia. La TV si sa com’è, non si può pretendere troppo, indipendentemente da dove ci si trovi. Una cosa però è tipica italiana: la soubrette. Altresì nota come tetta-si-vede-non-si-vede-la-dò-a-tutti-ma-non-lo-posso-dire. Ma il peggio è vedere mezz’ora estenuante di notizie del cazzo che non servono a nessuno: ragazza sbranata dal cane qua, ricette nostrane là, vendemmia laggiù. Unica notizia di società e politica? Calderoli. Mamma mia come non lo sopporto! Mi vengono i brividi solo a vedere la sua faccia da maiale (forse è guardandosi allo specchio che ha partorito l’idea del maiale day). Ma vaffanculo, va’! Ho quasi nostalgia della Bild (il giornale più stupido dell’universo) ed è tutto dire.
Comincio a pensare che Death Note non sia poi così inquietante come pensavo…
p.s. Però è così bello vedere Gattuso in 2 pubblicità su 3😛

4 Responses to “Numb”

  1. una sola soluzione. non accendere la tv, qui in Italia.

  2. TV, TV … oh intendi iTunes Store! (or something)
    In ogni caso la TV è uguale ovunque, forse in alcuni paesi peggio che in altri e solitamente è peggio dove la TV viene controllata (should I say like in a dictatorship?) da una parte politica.

    Calderoli. Mi fa rimpiangere Bossi. È un perfetto idiota, non sa nulla, non capisce nulla e parla in TV. L’idea del maiale day (ed a proposito what the fuch is with all these days in Italy anyway?) è da mentecatto ed in una città viola molte norme igieniche … comunque Calderoli è semplicemente vomitevole.

  3. Mi sembra infatti di aver detto che in fondo la TV è un po’ uguale ovunque. Ovvio. Ho citato delle cose tipiche italiane tipo le veline-tettine-letterine che, francamente, non ho visto nè in Germania, nè in Olanda, nè altrove.
    Quindi alla fine già da più di un anno non guardo la TV. Funnily la guardo al lavoro:mrgreen:
    TV controllata? Mmm mi viene in mente… Death Note.

  4. Sottoscrivo quasi tutto quanto hai scritto (il quasi e’ riferito a Gattuso😉 )!
    … e sottoscrivo anche l'”amore” per Calderoli di Luca!

Comments are closed.

%d bloggers like this: