Articles

Che cosa è successo?

In Blog, Life, Society, TV&Movies on July 25, 2005 by Pino

Cari amici e amiche, finalmente sono tornato a scrivere qualcosa di tedioso😉. So che vi avevo promesso un sito più smagliante in breve tempo, invece eccomi qui a presentarvi una mezza versione ancora da sistemare, ma già sulla buona strada per un qualcosa di definitivo.

Ho cercato in lungo e in largo dei layout che mi soddisfacessero, ma ogni volta che ne trovavo uno carino ecco che era incompatibile con il plugin galleryo che mi permette di mostrarvi le mie gallerie fotografiche in modo del tutto integrato. Ora ho trovato questo tic-tac wuhan che utilizza dei colori molto carini e non mi dà problemi con galleryo. Spero vi piaccia perchè ho tolto la possibilità di passare da un layout all’altro in modo interattivo.

Questo weekend avrei dovuto lavorare molto di più sul blog invece non ho fatto altro che… leggere. Ho infatti appena finito Harry Potter and the Half Bllod Prince. Onde evitare degli spoiler mi limito solo a dire che secondo me è sicuramente il migliore della saga (dopo il terzo, chiaramente), ma riesce ad essere ancora più triste del precedente!!! non è possibile!!! help!!! chiunque l’abbia già letto trovi parole di conforto per il sottoscritto…

In settimana invece sono andato anche al cinema. Uuuh! Miracolo!!! E mi sono gustato un film molto divertente, piacevole e stranamente non pieno di propaganda americana. Sto parlando di Fantastic 4. Certo, nessun capolavoro, non è nemmeno comparabile con il riuscito X-Men 2, ma è pur sempre piacevole alla vista.

Nelle settimane precedenti mi sono anche perso l’occasione di commentare notizie importanti come l’introduzione del matrimonio gay in spagna. Ma magari se mi date il la nei commenti a questo post, posso esprimere più opinioni in merito.

Beh spero poi di non aver troppo da fare e poter tornare a scrivere con una certa regolarità…
Peace

One Response to “Che cosa è successo?”

  1. oh screw you!
    no dai scherzo … finalmente arriva un post nuovo in effetti mi domandavo dove fossi finito. intanto io continuo a scrivere cose senza capo ne’ coda nel mio blog.

    a presto, vecchio mio!

Comments are closed.

%d bloggers like this: