Articles

Alternative

In Life on February 16, 2005 by Pino

Un’alternativa a Sanremo da vedere in tv? Per ora si è semrpe scelto di riproporre Bud Spencer e Terence Hill…
Quest’anno si comincia con una trovata di un gusto ancora peggiore del festival. La battaglia si farà dura.

6 Responses to “Alternative”

  1. ma almeno tu che sei lì in una Nazione così illuminata, non puoi evitare di sanremare?🙂

  2. Sì chiaro, anche se da natale ricevo le tre reti rai via cavo (il piacere di vedere blob e i documentari di rai3, in italiano, è davvero insostituibile).
    Tuttavia anche qui in Germania non mancano le robe trash. Ad esempio va tanto di moda l’European Song Contest che però dura una sola serata.
    In compenso qui c’è uno dei network migliori di tutto il globo: arte. Ho letto su repubblica che adesso arte viene trasmessa anche in italiano per 3 ore al giorno per 3 giorni la settimana su raipremium (se non sbaglio è un canale in digitale in chiaro). Consiglio a tutti di guardare arte!!!

  3. spero che avrai notato questo

    spot della tv svedese (tuoi vicini piu’ o meno).

  4. wow

  5. Bisognerebbe inventare un filtro anti-spam anche per la tv..a seconda dei programmi in arrivo,bloccarli…e buttarli direttamente nel cestino…così ci risparmieremmo eventi sanremesi, contromisure per far fronte a sanremo, anessi, connessi, e Berlusconi vari…

  6. Comunque la cosa non è nuova. Questa la pubblicità di un anno fa della radio berlinese che recita notizie con retroscena
    notizie con retroscena

Comments are closed.

%d bloggers like this: